Paccheri scorfano e vongole

 

Ingredienti:
400 gr. di paccheri
1 scorfano di 800 gr circa
500 gr di vongole
400 gr. di pomodorini
1 spicchio di aglio
peperoncino
prezzemolo
olio extravergine
mezzo bicchiere di vino bianco secco
Procedimento:
Lavate bene lo scorfano.
In una padella capiente mettere a soffriggere l’aglio nell’olio Mettete lo scorfano in padella.
Far cuocere coperto per circa 10 minuti in modo da fargli rilasciare l’acqua di cottura.
Girare di tanto in tanto e, se necessario, rimuovere le pinne e la coda; aggiungere quindi il vino bianco e far sfumare Lavate e tagliare i pomodorini a metà; metteteli quindi in padella con un po’ di prezzemolo tritato.
Far cuocere coperto altri 10 minuti. Trascorso questo tempo spengere il gas e trasferire lo scorfano su un tagliere, lasciando i pomodorini in padella: eliminate le pinne.
Togliete la pelle delicatamente, apritelo, sfilettatelo ed eliminate la lisca centrale.
Spezzettate ogni filetto eliminando le lische e raccogliete il tutto in una ciotolina.
Eliminate anche la testa senza buttarla ulite bene anche la testa aprendola e recuperando la carne bianca.
A questo punto riaccendete il gas facendo scaldare i pomodorini insaporiti con il sughetto di cottura dello scorfano e far aprire le vongole. Una volta aperte le vongole mettere nel sughetto  i filetti di scorfano spezzettati. Fate insaporire altri 5 minuti regolando di sale.
Nel frattempo cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, scolatela al dente e saltatela nella padella con il sugo di scorfano. Decorare con il prezzemolo tritato.