Hamburgher casalighi

 

hamburgerIngredienti:

400g di carne trita di manzo
1 uovo
1/2 cipolla bianca
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
20g di burro
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio extravergine di oliva q.b

Procedimento:

In una padella con olio extravergine di oliva fate soffriggere la cipolla tagliata molto finemente. Riponente la carne finemente tritata in un recipiente, quindi aggiungete la cipolla dorata in precedenza, le uova e abbondante prezzemolo. Aggiustate di sale e pepe nero, amalgamate per bene il tutto, quindi aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato. Mescolate per bene l’impasto (potete anche utilizzare un’impastatrice) fino a ottenere un composto compatto e omogeneo. Se l’impasto dovessse risultare troppo ‘duro’, aggiungete qualche cucchiaio di latte. In questa ricetta non l’ho indicato, come spesso ripeto, amo cucinare cibi molto leggeri, tuttavia è opportuno dirlo: se volete ottenere degli hamburgher meno ‘stopposi’, più morbidi, sciogliete nell’impasto 50 grammi di burro. Se possedete l’apposito dispositivo, riempitolo con l’impasto preparato al passo precedente, altrimenti prendete un po’ di impasto e cercate di plasmarlo a mo’ di hamburger, quando effettuate l’operazione abbiate cura di bagnarvi le mani oppure ungerle con olio, risulterà più agevole plasmare la carne secondo le vostre esigenze. Riponete gli hamburger su un vassoio e copriteli con pellicola alimentare; di norma la carne ora dovrebbe riposare in frigorifero per un’oretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.